Skip to content Skip to navigation

Museo Civico Archeologico Etnologico
Museo Civico d'Arte

Sezioni

Fumettisti si diventa

Corsi di fumetto dai 9 ai 99 anni condotti da Stefano Ascari. DIDA, Palazzo dei Musei. Sono aperte le iscrizioni a prenotazione obbligatoria: tel 059 2033121, via mail a laboratorio.didattico.museo@comune.modena.it.

I corsi sono organizzati in occasione della mostra "Anni molto animati. Carosello, Supergulp, Comix" ai Musei Civici dal 7 marzo 2020.
Dida laboratorio didattico, Palazzo dei Musei, v.le Vittorio Veneto 5

A, b, c… F! I fondamenti del fumetto

corso di avviamento al fumetto condotto da Stefano Ascari
per ragazzi dai 9 ai 14 anni
I ragazzi verranno accompagnati in un percorso alla scoperta della storia del linguaggio del fumetto dagli albori a oggi grazie all'analisi del lavoro degli autori di personaggi come, ad esempio, Topolino, Sturmtruppen, Corto Maltese, l’Uomo Ragno. Parallelamente ai momenti frontali e di lettura collettiva di alcune pagine, ai ragazzi verranno proposti semplici esercizi che permetteranno loro di completare, nel corso dei cinque incontri, una tavola a fumetti basata su un personaggio di loro invenzione. In una giornata del corso è previsto un incontro esclusivo con il fumettista Christian Canfailla e una speciale visita alla mostra Anni Molto Animati allestita ai Musei Civici di Modena.
Numero di incontri:
5
Orario: lunedì
17,00 – 18,45
Date:
10/02 - 17/02 - 24/02 - 2/03 - 9/03
Prezzo per partecipante:
€ 80
Numero massimo di partecipanti:
10/15
Scheda scaricabile

Il mestiere del fumetto

corso di fumetto condotto da Stefano Ascari
per ragazzi dai 15 ai 22 anni
I ragazzi verranno accompagnati in un percorso di scoperta delle caratteristiche del linguaggio del fumetto: ogni aspetto (dalla sceneggiatura allo storyboard, dal disegno al lettering) verrà illustrato a partire da esempi tratti dalla storia della “nona arte”. Durante il corso gli allievi svilupperanno un’idea progettuale (un character e un soggetto) sotto la supervisione del docente. È previsto il contributo di un esperto (Marino Neri) alla lezione conclusiva del corso. In una giornata del corso è previsto un incontro esclusivo con il fumettista Marino Neri e una speciale visita alla mostra Anni Molto Animati allestita ai Musei Civici di Modena.
Target:
15-22 anni
Numero di incontri:
5
Orario:
lunedì 20,30 - 22,30
Date:
10/02 - 17/02 - 24/02 - 2/03 -  9/03
Prezzo per partecipante
: € 80
Numero massimo di partecipanti:
10/15
Scheda scaricabile

E li chiamano fumetti!

corso di fumetto per adulti condotto da Stefano Ascari
A partire dalla visita guidata alla mostra Anni molto Animati gli allievi verranno guidati in un percorso di scoperta della storia del fumetto. Ogni incontro verterà su bibliografie specifiche dedicate alle opere che identificano il fumetto come linguaggio narrativo maturo, capace di affrontare temi importanti e che permetterà agli allievi di sviluppare una competenza specifica in materia e di acquisire la capacità di declinare in chiave formativa e didattica le conoscenze maturate. Verranno inoltre proposti alcuni esercizi specifici di pratica del fumetto per focalizzare al meglio i meccanismi linguistici e narrativi della “nona arte”.
Target:
adulti
Numero di incontri:
5
Orario:
lunedì 20,30 – 22,30
Date:
16/03 – 23/03 – 30/03 – 6/4 – 20/4
Prezzo per partecipante:
€ 70
Numero massimo di partecipanti:
10/15
Scheda scaricabile

I corsi sono organizzati in occasione della mostra "Anni molto animati. Carosello, Supergulp, Comix" ai Musei Civici dal 7 marzo 2020.

Stefano Ascari, classe ’75, muove i primi passi nel mondo del fumetto sulla rivista modenese Casablanca. Collabora quindi con lo studio di Massimo Bonfatti su Cattivik. Dal 2008 ha pubblicato diverse graphic novel in Italia e all'estero tra le quali David, Shutter Island e Il brigadiere Leonardi (Edizioni BD, Milano). Dal 2011 realizza gli adattamenti delle Opere Liriche prodotte dalla Fondazione Teatro Comunale Luciano Pavarotti di Modena collaborando con Cesare Buffagni, Alberto Pagliaro, Andrea Riccadonna e Mirco Pierfederici. Dal 2012 coordina e scrive diversi numeri della collana settimanale Mytico!, edita da RCS – Corriere della Sera. Docente a contratto presso la facoltà di Design di Bologna è socio fondatore dell’agenzia di comunicazione Intersezione, di Modena.

Cristian “Cinci” Canfailla nasce ad Alessandria nel 1978. Frequenta la Scuola Internazionale di Comics di Reggio Emilia. Negli anni pubblica con Crazy Camper, Giunti Editore, Radium/SaldaPress, Dupuis e A Wave Blue World Press (AWBW). Attualmente, in qualità di autore e disegnatore, sta lavorando a Bobby Sombrero per Panini Comics. Collabora inoltre come illustratore con varie agenzie di comunicazione.

Marino Neri è nato a Carpi nel 1979. Dopo le graphic novel Il re dei fiumi (Kappa edizioni, 2008) e La coda del lupo (Canicola, 2011), nel 2012 vince il premio “Nuove Strade” di Napoli Comicon e del Centro Fumetto Andrea Pazienza come miglior talento emergente. Del 2016 Cosmo (Coconino Press Fandango) e del 2018 L’incanto del parcheggio multipiano (Oblomov). Nel 2019 pubblica Nuno salva la luna (Canicola) il suo primo fumetto per bambini. Ha collaborato con vari quotidiani e riviste, da Il Sole 24 ore, a Internazionale da Le Monde a Linus.

 Immagine: Guido De Maria (soggetto), Silver (realizzazione grafica), Nick Carter e Ottonari da Supegulp! 1978, Collezione Guido De Maria, copyright Bonvi/Eredi Bonvicini - De Maria