Sezioni

Notizie

Notizie del sito

IL PANINO PASSA ALLA STORIA

Degustazioni e racconti. Domenica 25 febbraio ore 11, Foro Boario Modena. Il "non chef" modenese Daniele Reponi propone al pubblico “splendidissimi” panini gourmet tra recupero della tradizione e insoliti abbinamenti. Prenotazione obbligatoria: tel 370 3234539 - mostra@mutinaslendidissima.it

I monumenti funerari a edicola nel mondo romano

Un fenomeno di ellenizzazione e romanizzazione. Sabato 24 febbraio ore 16.30. Palazzo dei Musei, Musei Civici, sala Crespellani. Conferenza di Marco Cavalieri, Università di Louvain (Belgio).Le origini e il significato degli imponenti monumenti funerari a edicola, status symbol delle élites della Cisalpina, presenti anche nelle necropoli di Mutina. Ingresso omaggio alla mostra per tutti i partecipanti

On the road. Via Emilia 187 A.C.

Domenica 25 febbraio ore 16.30. Palazzo dei Musei, Musei Civici, sala Crespellani. Incontro con Elisabatta Farioli e Roberto Macellari, Musei Civici di Reggio Emilia. Protagonista dell'incontro è la mostra "On the road. Via Emilia 187 A.C." (Reggio Emilia, Palazzo dei Musei) inserita nel programma "2200 anni lungo la via Emilia" e deicata alla via tracciata nel 187 a.C. dal console Marco Emilio Lepido. Ingresso omaggio alla mostra per tutti i partecipanti

Passaggi

Percorso itinerante con aperitivo. Venerdì 2 marzo, ore 19, Foro Boario, NoviArk. Un itinerario dedicato ai principali momenti di passaggio storico e culturale lungo i 2200 anni di storia, una passeggiata lungo la strada romana del NoviArk e per concludere un aperitivo al Bamboo Musei&Drink. Durata: 1,30'' - Fino ad esaurimento posti - € 7

Parco Novi Sad di Modena: dallo scavo al parco archeologico

Sabato 3 marzo, ore 16.30, Palazzo dei Musei, Musei Civici, sala Crespellani. Francesca Ghedini, Università di Padova, presenta il volume curato da Donato Labate e Luigi Malnati che raccoglie i risultati delle ricerche archeologiche condotte tra 2009 e 2012 su una vasta area urbana. La pubblicazione è il sigillo conclusivo di una delle operazioni più importanti finora condotte in Italia di attuazione dell'archeologia preventiva. Saranno presenti i curatori. Ingresso omaggio alla mostra per tutti i partecipanti

Mutina Splendidissima

La città romana e la sua eredità. Modena, Foro Boario, 25 novembre 2017 - 8 aprile 2018. L’evento espositivo è il punto di arrivo delle celebrazioni svoltesi durante il 2017 nell'ambito del programma dedicato alle celebrazioni dei 2200 anni dalla fondazione della città di Modena, attraverso le quali si è cercato di rendere percepibile la realtà sepolta della Mutina che si trova sotto le strade del centro storico. La mostra racconta le origini, lo sviluppo e il lascito che la città romana ha trasmesso alla città moderna. Un racconto accessibile a tutti, fondato su dati archeologici e storici esaminato con uno sguardo pluridisciplinare

A portata di mano

Un percorso tattile che consente di scoprire alcune meraviglie del patrimonio dell’umanità di Modena, un nuovo approccio a scultura e architettura con la multisensorialità, per apprezzare non solo con gli occhi il sito di piazza Grande da vent’anni patrimonio dell’Umanità Unesco. Modena, Piazza Grande, piano terra di Palazzo Comunale. Ingresso libero (da lunedì a venerdì ore 9-14; sabato, domenica e festivi 10-13)

Eron per Mutina 2017

Ad perpetuam rei memoriam è il titolo dell’opera che l’artista Eron, tra i maggiori interpreti internazionali di arte urbana, ha realizzato durante i tre giorni del Festival Filosofia 2017 per la facciata di Palazzo Santa Chiara (visibile dall'ingresso da via de' Correggi 15) in occasione dei 2.200 anni dalla fondazione (183 a.C.) di Mutina.